WhatsApp, tante novità in arrivo

Torniamo ad occuparci della più popolare app per smartphone, ovvero WhatsApp, e lo facciamo nel momento in cui l’azienda si appresta a lanciare tutta una serie di novità che si annunciano utili e divertenti. Per prima cosa, sarà possibile registrare un messaggio vocale da far recapitare ad un utente evidentemente impegnato, non appena questi si libera. Una sorta di segreteria telefonica.
Sarà possibile, poi, condividere file musicali, da selezionare sia tra quelli presenti nella memoria del dispositivo utilizzato, sia tramite Apple Music. Va da se che, in quest’ultimo caso, entrambe le persone coinvolte devono essere sottoscrittori del servizio. Al momento della condivisione apparirà un miniplayer completo di visualizzazione della copertina dell’album da cui il brano proviene.
Novità in vista anche per i gruppi pubblici: chiunque abbia un link a uno specifico gruppo potrà postare del contenuto, mentre l’amministratore del gruppo potrà chiuderlo in caso di necessità. Sarà possibile anche menzionare un membro del gruppo, anteponendo il simbolo @ al nome col quale il contatto è registrato nella propria rubrica. Gli altri partecipanti visualizzeranno la ‘menzione’ col nome col quale ognuno ha salvato quello specifico contatto nella propria rubrica.
WhatsApp infine dovrebbe anche introdurre emoji più grandi, che saranno visualizzate una alla volta.
Tempi? Difficile dirlo. In genere le novità anticipate dalla versione beta di WhatsApp diventano pubbliche nel giro di quale settimana; poi non è neanche chiaro se verranno ‘rilasciate’ tutte insieme oppure in fasi diverse. Basterà aspettare.